Questo sito è l'archivio del programma LLP 2007-2013.
Per informazioni sul nuovo programma europeo per l'istruzione, la formazione, i giovani e lo sport 2014-2020 consultare: erasmusPlus.it

IN EVIDENZA

LLP
Conferenza di monitoraggio "Mobilità in LLP: facciamo il punto"


L’Agenzia LLP Italia per Comenius, Erasmus, Grundtvig e Visite di studio ha dedicato la sua ultima conferenza di monitoraggio tematico alla Mobilità nel programma di Apprendimento Permanente. L’incontro ha avuto luogo lo scorso 9 novembre presso l’Istituto Universitario Europeo di Fiesole (Firenze) ed ha visto la partecipazione di docenti, assistenti e dirigenti scolastici che negli ultimi anni hanno partecipato ad attività di mobilità in LLP.
 

Il perché il tema della mobilità sia stato al centro dell’incontro di monitoraggio è emerso dalle parole della coordinatrice dell’Agenzia LLP, Fiora Imberciadori, che in apertura dei lavori ha sottolineanto come “la mobilità transnazionale sia nata in sordina per diventare elemento trainante dei programmi europei ed in grande espansione come strumento fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi e la realizzazione delle politiche e delle strategie europee. Per questo la mobilità è stata molto importante in LLP, lo sarà ancora di più nei nuovi programmi della UE e per l’Agenzia diventa importante ricevere un feedback da parte di chi ha vissuto quest’esperienza”. Un aspetto ribadito anche da Donatella Amatucci della DG Affari Internazionali del MIUR, che nei saluti istituzionali ha ribadito come “la mobilità è un punto fondamentale per la scuola italiana che ha risposto positivamente all’invito a fare partecipare gli alunni delle scuole superiori alla mobilità individuale alunni Comenius”. I lavori della mattinata sono proseguiti con la lectio magistralis del prof. Stefano Bartolini, Direttore del Robert Schuman Centre presso l’ IUE, dedicata a “L'esperienza della mobilità: un profilo analitico”, di cui presto l’Agenzia pubblicherà sul sito una versione scritta.

fiora_fusca_300.jpgNella seconda parte della mattinata è stato dato spazio agli interventi del pubblico moderati dalla Prof.ssa Stefania Fuscagni, Commissario Straordinario dell’ANSAS, che ha sollecitato i partecipanti alla conferenza , per la maggior parte docenti beneficiari di una borsa di formazione individuale Comenius, a dire la loro sui molteplici aspetti dell’esperienza di mobilità fra cui l’impatto a livello personale e professionale, la sostenibilità e la trasferibilità dei risultati nell’istituto di appartenenza e gli aspetti critici. I partecipanti hanno risposto con slancio alle sollecitazioni mettendo in evidenza gli aspetti positivi della formazione, la buona risposta al ritorno nell’ambiente di lavoro, la possibilità di creare nuovi contatti con scuole europee che spesso portano alla realizzazione di partenariati e la grande ricaduta per ciò che concerne l’apprendimento linguistico, la motivazione e la qualità dell’insegnamento. Fra i nodi critici, i partecipanti hanno evidenziato la mancanza di un riconoscimento e validazione dell’esperienza sul profilo professionale.
Nell'ultima parte della mattina è intervenuto Andreas Frijdal, direttore Servizi Accademici all'IUE che ha illustrato l'esperienza dell'IUE,  i dati principali rispetto alla mobilità studentesca nel mondo, i principali Paesi coinvolti nei flussi di mobilità e i alcuini dei criteri d'eccellenza che rendono le università competitive a livello mondiale.
/in_evidenza/Conferenza IUE/mobility.pdf Scarica la presentazione  

IUE_300.jpgNel pomeriggio la conferenza è stata dedicata alle esperienze di ricerca sull’impatto che ha avuto la mobilità individuale. Sono stati presentanti i primi risultati di uno studio effettuato dalle ricercatrici Tamara Jonjic e Tijana Prokic dell’Istituto universitario europeo
/in_evidenza/Conferenza IUE/presentazione llp.pdf Scarica la presentazione   

E’ stata quindi la volta della presentazione di uno studio fatto da ISFOL riguardo alle esperienze di mobilità in Leonardo da Vinci, da parte di Claudio Vitali dell’Agenzia Leonardo.
/in_evidenza/Conferenza IUE/mobilitaleonardo.pdf Scarica la presentazione  

Infine è stato dato spazio alle opportunità offerte dal programma Gioventù in Azione, a cura di Paola Trifoni dell’Agenzia nazionale Giovani.
/in_evidenza/Conferenza IUE/Strategie e politiche UE.pdf Scarica la presentazione  

L'Agenzia LLP desidera ringraziare tutti i partecipanti alla conferenza e da' appuntamento al prossimo incontro!

immagini di Vanessa Fiaschi, Agenzia LLP Italia

di Elena Maddalena
Ufficio comunicazione
Agenzia LLP - Italia