Questo sito è l'archivio del programma LLP 2007-2013.
Per informazioni sul nuovo programma europeo per l'istruzione, la formazione, i giovani e lo sport 2014-2020 consultare: erasmusPlus.it

DOMANDE FREQUENTI

Erasmus
Domande frequenti sulle Visite Preparatorie Erasmus (PV)


 
Chi può effettuare una Visita Preparatoria (PV)?

Per quali altri scopi, oltre alla stipula di Accordi Interistituzionali, si può svolgere una Visita Preparatoria?

Si può svolgere una Visita Preparatoria anche presso imprese?

Che differenza c’è tra le PV e le visite che possono essere svolte con i fondi OM?


Chi può effettuare una Visita Preparatoria (PV)?
Il personale degli Istituti di Istruzione Superiore titolari di EUC e il personale di impresa (nel caso di visita preparatoria per sviluppare un consorzio.


Per quali altri scopi, oltre alla stipula di Accordi Interistituzionali, si può svolgere una Visita Preparatoria?
- Per stipulare accordi bilaterali nell’ambito della mobilità studenti per studio (SMS) e/o per tirocinio (SMP); per attività didattica (STA) e/o di formazione (STT)
- Per le basi di un Programma Intensivo
- Per partecipare ad un seminario di contatto, organizzato da un’Agenzia Nazionale di un paese diverso dal proprio, finalizzato alla ricerca partner
- Per visitare:
1) uno o più Istituti di Istruzione Superiore potenziali partner;
2) un’impresa o un organismo/ente presso il quale si intenda attivare una nuova mobilità studenti per placement o mobilità del personale per formazione.


Si può svolgere una Visita Preparatoria anche presso imprese?
Si, nel caso di una visita preparatoria finalizzata a sviluppare un consorzio.


Che differenza c’è tra le PV e le visite che possono essere svolte con i fondi OM?
Con i fondi OM gli Istituti possono co-finanziare visite preparatorie finalizzate all’organizzazione della mobilità nell’ambito di un rapporto di cooperazione per il quale sia già stato stipulato un accordo con l’Istituto partner per determinati settori disciplinari.
Le PV hanno invece lo scopo di co-finanziare visite che mirano alla ricerca di nuovi partner e/o a porre le basi per nuove attività di cooperazione (es.: per la stipula di accordi con potenziali nuovi partner o con partner già acquisiti, ma per tipi di mobilità o per settori disciplinari per i quali ancora non esiste un accordo interistituzionale, per porre le basi per la realizzazione di un Programma Intensivo; per partecipare ad un seminario di contatto, organizzato da un’Agenzia Nazionale di un altro Paese, finalizzato alla stipula di accordi di cooperazione).