Questo sito è l'archivio del programma LLP 2007-2013.
Per informazioni sul nuovo programma europeo per l'istruzione, la formazione, i giovani e lo sport 2014-2020 consultare: erasmusPlus.it

IN AZIONE

Partenariati di apprendimento
La Ricchezza dell'impegno volontario in età adulta


“La vecchiaia realizza i presentimenti della gioventù”. nelle parole di Sören Kierkegaard è racchiuso anche lo spirito del partenariato di apprendimento Awake, attivo dal 2011.
 

ageing.jpgL’invecchiamento della popolazione, l’insostenibilità degli attuali modelli di welfare, il cambiamento della composizione sociale, sono alcuni tra i fenomeni più significativi che attualmente interessano l’Europa. Se ne è discusso nei due giorni di meeting del 9 e 10 febbraio a Torino, ospitato dal Centro Servizi V.S.S.P., a cui hanno partecipato i partner europei provenienti da Polonia, Lituania, Lettonia, Romania e Spagna del progetto A.W.A.K.E. - Ageing With Active Knowledge and Experience - (Crescere mediante conoscenza ed esperienza attive), partenariato di apprendimento approvato a giugno 2011. Educare a un invecchiamento attivo, offrire percorsi per migliorare le conoscenze e competenze degli over 50 e favorire la mobilità dei cittadini europei sono le sfide raccolte dai partecipanti, su cui si è aperto un confronto vero, costruttivo e propositivo.                                                                                                                               
ageing2.jpgSecondo Adrianna Brzostowska, del Centre for Senior Citizen Initiatives, coordinatrice polacca del Progetto A.W.A.K.E., “in uno scambio reciproco di esperienze si possono raggiungere importanti obiettivi: migliorare la formazione delle persone con più di 50 anni, ampliare le conoscenze riguardo le esigenze educative degli anziani, promuovere l’idea di apprendimento permanente, rilanciare il Volontariato in età adulta”. Su quest’ultimo l’Italia ha apportato un contributo significativo. Le testimonianze dei Volontari Senior italiani delle Associazioni Pro Natura, A.I.B. Sant’Antonino, A.S.A.I e V.S.P. nel corso del seminario introduttivo al meeting hanno palesato l’incredibile ricchezza dell’impegno volontario sia per chi lo compie sia per chi lo riceve. La decisione di mettersi al servizio degli altri non ha età, ed è anzi un’incredibile opportunità di arricchimento per chi si trova in età adulta e sente il bisogno di rendersi utile.

ageing3.jpgAi workshop si sono alternati momenti di convivialità, come la team building activity di giovedì sera in cui i Volontari italiani, i partner europei e lo staff del V.S.S.P. hanno cucinato insieme piatti tipici della cucina italiana. La possibilità di una breve convivenza tra persone di diversi Paesi ha rappresentato un notevole valore aggiunto per avviare un confronto sulla cultura dell’invecchiamento attivo che trova nel Volontariato una enorme possibilità per la società intera. Il meeting si è concluso venerdì sera in concomitanza con la festa dei 15 anni del Centro Servizi V.S.S.P. e la presentazione del nuovo portale www.vssplive.it e dei nuovi servi offerti alle Associazioni. I partner hanno avuto così modo di vedere il V.S.S.P. e le Associazioni di Volontariato all’opera.

Il progetto A.W.A.K.E. prosegue ora con attività locali, tra cui corsi di formazione di inglese e skype che aiuteranno i Volontari a mantenere i contatti con i partner stranieri e a prepararsi per le future mobilità che saranno:

- Giugno 2012, Lituania, presso l’Adult Education Centers Leaders Association (LAECLA) di Vilnius
- Ottobre 2012, Spagna, presso l’Asociacio de Mujeres por un envejecimiento saludable di Madrid
- Marzo 2013, Romania, presso l’Association of Lifelong Learning di Targu Jiu
- Giugno 2013, Lettonia, presso l’Education Innovation Transfer Centre di Jelgava

Per ulteriori informazioni sul progetto A.W.A.K.E. visita il nostro sito www.vssp.it oppure scrivi una mail a onida@vssp.it oppure palumbo@vssp.it

Awake.jpg