Questo sito è l'archivio del programma LLP 2007-2013.
Per informazioni sul nuovo programma europeo per l'istruzione, la formazione, i giovani e lo sport 2014-2020 consultare: erasmusPlus.it

IN EVIDENZA

LLP
La mobilità in LLP: un questionario online per studiarne l'impatto


Hai partecipato al programma Erasmus, alla mobilità individuale degli alunni o a uno scambio linguistico, un incontro di progetto, un'esperienza di mobilità tra le azioni Comenius, Grundtvig e Visite di Studio dal 2007 ad oggi? Collabora all'indagine dell'Agenzia LLP sulla learning mobility compilando un breve questionario on line.
 
questionario_mobilita.jpgLa mobilità ai fini di apprendimento ha un ruolo centrale all’interno di tutte le azioni LLP e sarà di nuovo elemento importantissimo nel nuovo programma 2014-2020 per il settore dell'istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport che, secondo la proposta della Commissione europea, dovrebbe raddoppiare il numero di persone che ricevono borse per cogliere opportunità di studio, formazione e volontariato all'estero e ampliare così la gamma delle loro abilità. Oltre due terzi del bilancio del nuovo programma sono infatti destinati  a sostegno della mobilità di apprendimento.

I numeri della partecipazione italiana risultano alti in tutte le azioni: più volte nel corso del 2012, durante gli eventi che ne celebravano il 25° anniversario, abbiamo ricordato che l’Italia ha contribuito per circa il 10% al traguardo europeo dei 3 milioni di studenti Erasmus dal 1987; a questi si affiancano, dal 2007 ad oggi, 65.500 tra docenti e alunni che hanno realizzato un’esperienza di mobilità europea nell’ambito di un partenariato scolastico, oltre 5000 docenti  che hanno dato un'interpretazione europea alla propria professione partecipando ad un corso di aggiornamento, un seminario o un’attività di job shadowing grazie alla formazione in servizio, ca. 600 assistenti e quasi 400 alunni che hanno intrapreso un’esperienza di mobilità individuale, oltre 1100 dirigenti scolastici e decisori politici che hanno partecipato a Visite di Studio e quasi 13.000 fra educatori e discenti che hanno partecipato alla mobilità nell’ambito dell’educazione degli adulti grazie al Programma Grundtvig.

Ma qual è stato l’impatto dell’esperienze di mobilità realizzate nell’ambito di Comenius, Erasmus, Grundtvig e Visite di Studio ?

L’Agenzia nazionale sta conducendo un’indagine quantitativa e qualitativa per conto del MIUR,volta ad approfondire  alcuni aspetti centrali delle esperienze di mobilità transnazionale a fini di apprendimento a breve e a lungo termine.
Oltre ai dati sugli elementi caratterizzanti la mobilità, sono state oggetto di analisi alcune tematiche attraverso interviste su gruppi campione di beneficiari con particolare focus sull’impatto a livello individuale e di Istituto, le criticità e gli eventuali ostacoli incontrati. Tra gli strumenti di indagine, è stato messo a punto un questionario on line che proponiamo  a tutti i beneficiari 2007-2012 delle seguenti azioni LLP:


Partenariati scolastici, Assistentato, Formazione in servizio e Mobilità individuale degli alunni


Mobilità per studio, per placement, Mobilità docenti, staff, impresa


Assistentato, Formazione in servizio, Partenariati di apprendimento e Progetti di volontariato Senior,Visite e scambi

Visite di Studio

coccinella.pngUna parte dell’indagine è dedicata all’esperienza di mobilità all’interno dei partenariati e all’impatto che tale esperienza  ha su docenti, alunni, educatori, discenti adulti e volontari senior. Per questo invitiamo le scuole e gli istituti beneficiari a sottoporre il questionario anche a quanti hanno partecipato a incontri di progetto, scambi linguistici e mobilità. Si tratta di poche domande con risposta a scelta multipla con uno spazio libero per i suggerimenti da proporre per migliorare la mobilità all'interno del nuovo programma.

Per i beneficiari di mobilità Erasmus il questionario è articolato in due sezioni: dopo la prima parte comune a tutto LLP, c’è una sezione di approfondimento ulteriore.
Molti hanno sperimentato più azioni di mobilità nell'ambito di programmi diversi. Ben vengano contributi anche su più esperienze! È sufficiente rifare il login al questionario e compilarlo una seconda volta.


Ringraziamo di cuore tutti coloro che vorranno collaborare con noi alla realizzazione di questa indagine.

Valentina.jpgdi Valentina Riboldi
Agenzia nazionale LLP, Unità Comunicazione