Questo sito è l'archivio del programma LLP 2007-2013.
Per informazioni sul nuovo programma europeo per l'istruzione, la formazione, i giovani e lo sport 2014-2020 consultare: erasmusPlus.it

ESITI CANDIDATURE

Comenius
Partenariati bilaterali: esiti della 1^ fase della valutazione e selezione italiana


 

Esiti della 1^ fase della valutazione e selezione italiana dei partenariati presentati al 15 febbraio 2008

Per ulteriori precisazioni si consiglia di leggere attentamente l’articolo qui di seguito

Conformemente a quanto richiesto dalla Commissione Europea,  pubblichiamo qui di seguito l'esito nazionale della valutazione sia formale che qualitativa, effettuata dagli esperti valutatori sulla base delle checklist europee e varate dal Comitato di selezione italiano. Tali esiti sono inappellabili.

A differenza dei multilaterali, le procedure comunitarie per la valutazione dei Partenariati bilaterali 2008 prevedono che ogni Agenzia nazionale effettui la valutazione formale e qualitativa delle candidature sia degli istituti coordinatori che degli istituti partner.

Al termine delle selezioni nazionali e delle procedure di consultazione tra Agenzie, ogni Agenzia stilerà una graduatoria nazionale sulla base dei punteggi assegnati dagli esperti valutatori in seguito all'applicazione dei criteri europei di qualità e di priorità.

Si ricorda che...

>> la valutazione nazionale positiva NON ASSICURA automaticamente l'approvazione e il finanziamento del partenariato; ciò potrà essere confermato solo alla fine delle consultazioni tra Agenzie nazionali.
Questo significa che una candidatura considerata prioritaria a livello nazionale potrà essere finanziata solo se anche l'Agenzia dell'altro partner avrà valutato positivamente la candidatura del proprio istituto.

Le valutazioni nazionali

VALUTAZIONE POSITIVA - CANDIDATURE CON PRIORITA'
La candidatura è prioritaria e ha ottenuto una valutazione positiva per i criteri di qualità e le priorità europee

VALUTAZIONE POSITIVA - CANDIDATURE IN RISERVA
La candidatura non è prioritaria perché soddisfa parzialmente i criteri di qualità e le priorità europee
 
VALUTAZIONE NEGATIVA
La candidatura non soddisfa sufficientemente i criteri di qualità e le priorità europee
 
VALUTAZIONE FORMALE IRREGOLARE
La candidatura è respinta per motivi di irregolarità formali
.

Graduatoria Generale in ordine di punteggio di qualità


Elenco ordinato per Regione, Provincia, Città

Entro il 31 luglio 2008

Gli esiti definitivi dei Partenariati bilaterali presentati alla scadenza del 15 febbraio 2008  saranno pubblicati sul sito dell’Agenzia ed inviati a tutti gli istituti per posta entro il 31/07/2008.