Questo sito è l'archivio del programma LLP 2007-2013.
Per informazioni sul nuovo programma europeo per l'istruzione, la formazione, i giovani e lo sport 2014-2020 consultare: erasmusPlus.it

ESITI CANDIDATURE

Grundtvig
Partenariati: esiti della 1^ fase della valutazione e selezione italiana


 

Esiti della 1^ fase della valutazione e selezione italiana dei partenariati presentati al 15 febbraio 2008

Per ulteriori precisazioni si consiglia di leggere attentamente l’articolo qui di seguito

Per disposizioni della Commissione Europea,  pubblichiamo qui di seguito gli esiti  nazionali relativi alla valutazione formale delle istituzioni coordinatrici e partner italiane 

Tali esiti sono inappellabili.
 
Le procedure comunitarie per le candidature dei Partenariati Grundtvig 2008, prevedono che ogni Agenzia nazionale effettui la valutazione formale delle candidature sia delle istituzioni coordinatrici che delle istituzioni partner e la valutazione qualitativa delle sole istituzioni coordinatrici.

Per le istituzioni coordinatrici e partner italiane:

La regolarità dal punto di vista formale non assicura automaticamente l’approvazione e il finanziamento della candidatura; ciò potrà essere confermato solo alla fine delle consultazioni tra Agenzie nazionali se almeno altre due Agenzie avranno considerato formalmente regolare la candidatura presentata dalle loro istituzioni, compresa  l’Agenzia dell’istituzione coordinatrice che deve anche aver valutato positivamente la qualità del partenariato.

  • Valutazione formale regolare
    La candidatura è stata considerata regolare dal punto di vista formale
  • Valutazione formale irregolare
    La candidatura è respinta per motivi di irregolarità formali

Elenco Generale Istituzioni Coordinatrici

Elenco generale Istituzioni Partner

Ovviamente si sono già svolte anche le valutazioni qualitative dei partenariati coordinati da istituzioni italiane. Onde evitare incomprensioni sulla lettura dei dati e sulle nuove procedure, la Commissione Europea ci ha invitato a pubblicare gli esiti SOLO alla fine della consultazione tra Agenzie Nazionali.