Questo sito è l'archivio del programma LLP 2007-2013.
Per informazioni sul nuovo programma europeo per l'istruzione, la formazione, i giovani e lo sport 2014-2020 consultare: erasmusPlus.it

EVENTI

Comenius
Seminario Wide Minds: l’aspetto umano dell’apprendimento digitale


Wi. Mi. o Wide Minds. è una delle sole tre reti Comenius finanziate nell'anno 2008. La Regione Toscana, partner del progetto, organizza un seminario su questo forum europeo per l'innovazione e lo scambio delle buone pratiche pratiche nell'ambito del digital learning.
 

Tra le attività previste da Comenius si colloca la realizzazione di reti multimediali e Wide Minds è uno dei soli 3 progetti di reti Comenius ad essere stato finanziato nell’anno 2008 dalla Commissione Europea.

Il coordinamento di Wide Minds è affidato al Dipartimento di Educazione e Servizi Comunitari della Contea di Ceredigon nel Galles occidentale, ma vede coinvolti altri 13 paesi per un complessivo di 21 partner tra amministrazioni regionali e locali, università, scuole e centri di formazione.

I paesi coinvolti sono Regno Unito, Irlanda, Italia, Danimarca, Austria, Repubblica Ceca, Svezia, Germania, Francia, Spagna, Polonia, Cipro, Turchia e Grecia.
L’ampiezza del partenariato di Wide Minds è sicuramente dovuta  al successo del precedente progetto rete Comenius “Roots and Wings”, che ha creato, per oltre un decennio, strette relazioni all’interno di sette tra i paesi sopra citati.

La Regione Toscana, partner fondatrice della rete Roots and Wings, torna, con Wide Minds, ad essere protagonista e promotrice di quello che si propone come un forum europeo ove far transitare l’innovazione e le buone pratiche nell’ambito del digital learning.

RegioneToscana_small.jpgIl 16 febbraio p.v. presso l'auditorium della Regione Toscana in Via Cavour 4, si terrà un seminario in cui saranno gli stessi protagonisti del progetto che, alla presenza delle autorità, racconteranno come sia possibile ravvivare le attività didattiche portando nella scuola una ventata digitale e attività come: creazione di una solida base di scambio per le scuole e per i centri di formazione con la  piattaforma open-source Moodle; realizzazione di un sito web WiMi;  uso dello strumento di video-conferenza nelle scuole materne ed elementari tra la provincia di Limoges (Francia), la provincia di Odensee (Danimarca) e la Regione Toscana; realizzazione di un giornalino on-line multilingue, Wi.Mi-Kaleidoscope, a cadenza trimestrale, sviluppo del multlinguismo attraverso il digital learning, organizzazione di eventi e molto altro ancora.

Scarica il /Eventi/Comenius_Grundtvig/WI_MI_programma_seminario.pdf Programma_del seminario Wi Mi  36.01 KB 

Scarica la /Eventi/Comenius_Grundtvig/WIMI_opuscolo.pdf Brochure Wi Mi  42.78 KB