Questo sito è l'archivio del programma LLP 2007-2013.
Per informazioni sul nuovo programma europeo per l'istruzione, la formazione, i giovani e lo sport 2014-2020 consultare: erasmusPlus.it

PUBBLICAZIONI

Comenius
Label Lingue Europeo: dialogare premia


Che cosa significano oggi le lingue nelle politiche dell'Unione europea? Come le lingue europee possono parlare in modo creativo e innovativo nell'ambito dell'istruzione e della formazione? Che cosa significa "Multilinguismo" oggi? Il Label Lingue Europeo come riconoscimento di qualità: come valorizzare le migliori esperienze delle scuole italiane in campo linguistico.
 
Perché imparare le lingue?”. Tra le tante domande esistenziali eccone una nuova. Questa pubblicazione cerca di dare una risposta a questa domanda, una risposta che sia al passo con una scuola innovativa, creativa ed europea.
Multilinguismo è la parola chiave. Il Commissario europeo Orban è chiaro in proposito: “l’obiettivo della Commissione è il seguente: conservo la mia lingua materna, ne coltivo un’altra a mio piacimento e ne adotto una terza”. Accessibilità alle opportunità di formazione, tecnologie linguistiche, sinergia tra riforme e investimenti, in una parola gli “obiettivi di Copenaghen “, sono più che mai attuali nelle politiche linguistiche dell’Unione oggi.
La propria lingua è una presenza permanente, una lunga trama che viene intessuta ogni giorno, fatta di esperienze, istruzione, curiosità, creatività, impegno, errori, ripensamenti, vittorie e sconfitte. E’ essenziale quindi per chi insegna e per chi impara avere gli strumenti e le conoscenze per fare vivere le lingue europee nella propria vita.
Nella pubblicazione si trovano interviste ad esperti nazionali e internazionali su “leadership e lingue”; “nuove tecnologie e lingue”, spunti per “didattica laboratoriale e scrittura creativa”.
Interessante leggere le “interviste in pillole” su diverse lingue: italiano, ceco, ungherese, lettone, norvegese, portoghese, slovacco, spagnolo, svedese.
La parola passa alle scuole premiate con il Label Lingue Europeo 2008: valorizzare le esperienze di successo e sottolinearne la trasferibilità, anche in contesti diversi da quello in cui si sono svolte.

Le lingue europee parlano tra loro, sta a noi entrare in dialogo con loro.

Scarica il quaderno:

/pubblicazioni/LabelLingue3-2.pdf versione pdf (1,6 Mb)