Questo sito è l'archivio del programma LLP 2007-2013.
Per informazioni sul nuovo programma europeo per l'istruzione, la formazione, i giovani e lo sport 2014-2020 consultare: erasmusPlus.it

IN EVIDENZA

Grundtvig
Un video per promuovere la mobilità degli adulti in Europa


Da quest’anno Grundtvig offre nuove opportunità per favorire la mobilità dei ‘discenti adulti’ in Europa, che vanno ad arricchire l’offerta di quelle già da tempo esistenti: dal volontariato ai workshop, dalle visite e scambi all’assistentato. Per coinvolgere nell’avventura europea anche coloro che finora non avrebbero mai pensato di farlo, abbiamo realizzato un piccolo spot, che può essere fruito e liberamente utilizzato nel corso di presentazioni, giornate informative ed eventi vari.
 

L’Agenzia nazionale italiana, col supporto del Ministero dell’istruzione e della Commissione europea, ha realizzato un piccolo filmato della durata di tre minuti circa per promuovere le nuove azioni di mobilità degli adulti previste dal programma settoriale Grundtvig per il 2009.

Lo script è incentrato su due personaggi: Margherita, età tra i quaranta e i cinquanta, bibliotecaria, ha partecipato ad un corso di formazione in servizio in Spagna e si appresta a rientrare in patria. Al telefono racconta entusiasta della sua esperienza e di come questa le abbia fornito il materiale, le idee e i contatti giusti per far partire un’idea di progetto da realizzare, una volta rientrata a in Italia, in collaborazione con altre biblioteche europee.

L’altro è Giovanni, impiegato comunale sulla sessantina e ormai in odore di pensione. Fa il volontario sulle ambulanze nella cittadina in cui vive e la sua associazione è gemellata con una simile in Germania, così è venuta fuori l’idea dello scambio. È un po’ preoccupato perché non ha molta familiarità con Internet e ora dovrà imparare a usarlo per organizzare il viaggio e per scambiare mail prima, durante e dopo il soggiorno all’estero, ma chiede aiuto a un collega più giovane..

05.jpgTra i due protagonisti – Margherita e Giovanni, lei in arrivo e lui in partenza – c’è quindi un ideale passaggio di testimone, che vuole anche suggerire la varietà di attività possibili e di potenziali destinatari di quest’azione incentrata sullo sviluppo personale e culturale dell’adulto in una società che cambia.

Lo spot, che rimarrà sempre disponibile nella sezione cos'è Grundtvig del nostro sito, può essere fruito e liberamente utilizzato nel corso di presentazioni, giornate informative ed eventi vari.  

Si ringrazia Antonio Sofia, della Comunicazione Indire, che si insieme a noi dell'Agenzia - in particolare Angela Miniati dell'ufficio Grundtvig e Lorenza Venturi per la comuncazione - si è occupato dell'ideazione e ha poi seguito il coordinamento di produzione, affidato a Guido Cionini di Nexmedia.