Questo sito è l'archivio del programma LLP 2007-2013.
Per informazioni sul nuovo programma europeo per l'istruzione, la formazione, i giovani e lo sport 2014-2020 consultare: erasmusPlus.it

EVENTI

LLP
Creativity in language teaching, language teaching for creativity


Il 16 e il 17 aprile a Tallin in Estonia sono in programma due giornate dedicate al Label Europeo per le lingue
 
Ogni anno il Label europeo per le lingue conferisce un importante attestato europeo di qualità che viene attribuito ai progetti più innovativi nel campo dell’insegnamento e l’apprendimento delle lingue. Esso è coordinato dalla Commissione Europea, ma organizzato da ogni singolo Stato Membro, con giurie nazionali che decidono i criteri specifici per ottenere il premio.

Il 16 e il 17 aprile a Tallinn in Estonia è in programma un evento cofinanziato dalla Commissione Europea e dal Ministero dell’Educazione Estone: “Creativity in language teaching - language teaching for creativity”.

Due giornate pensate per dare al Label visibilità a livello europeo, sostenere la diffusione e la valorizzazione delle “buone pratiche” e sottolineare l’importanza della creatività e l’innovazione nell’insegnamento delle lingue, ovvero la capacità di esplorare, trovare e tradurre in pratica nuovi metodi di insegnamento capaci di stimolare la curiosità degli alunni e facilitare il loro apprendimento.

tallin_1.jpgSono invitati a partecipare i diversi rappresentanti delle Unità nazionali insieme a due vincitori del Label ai quali sarà data l’opportunità di presentare i loro progetti in stand espositivi.

Sono ugualmente invitati a partecipare tutti i vincitori del Label, sebbene solo i due selezionati per ogni paese possano ricevere il finanziamento per le spese del soggiorno e del viaggio.

Infine nel pomeriggio di venerdì 17 aprile l’esposizione sarà aperta a tutte le persone interessate.

In allegato il programma delle giornate (/Eventi/Programma Tallinn.doc Programma.doc 43.50 KB), ulteriori informazioni saranno a breve disponibili sul sito dell’Agenzia Nazionale Estone.

Per approfondimenti sul Label Lingue Europeo vedi il sito della Commissione Europea, DG Istruzione e Cultura,  Multilinguismo, dove è inoltre possibile accedere alla banca dati europea dei migliori progetti.

Per conoscere i vincitori italiani del Label Lingue 2008 vedi l’articolo “Label Lingue Europeo edizione 2008: Cerimonia di premiazione dei progetti vincitori” pubblicato in questo sito e il quaderno “Label Lingue Europeo: dialogare premia” a cura dell’Agenzia Nazionale Italiana Lifelong Learning Programme.


Immagine di Tallin tratta dall'archivio sxc con licenza cc