Questo sito è l'archivio del programma LLP 2007-2013.
Per informazioni sul nuovo programma europeo per l'istruzione, la formazione, i giovani e lo sport 2014-2020 consultare: erasmusPlus.it

EVENTI

LLP
Mittelfest 2009 – Prove d’Europa


Dieci giorni di spettacoli ed eventi per riflettere sull’evento del crollo del Muro di Berlino e celebrare la cultura europea.
 

L’Europa a vent’anni dal crollo del Muro di Berlino: dal dissenso alle nuove tendenze, questo il tema attorno a cui si articolerà la 18° edizione di Mittelfest, festival multiculturale di prosa, musica, danza, arti visive e marionette, in programma dal 18 al 26 luglio nella suggestiva cornice di Cividale del Friuli.

In un ventennio di importanza epocale per l'Europa Mittelfest ha esplorato la cultura e l'arte dell'Est del continente, ha affrontato il dramma della guerra e la complessità delle transizioni, ha proposto al pubblico la ricchezza delle grandi tradizioni mitteleuropee captando i segnali talvolta trascurati, o semplicemente ignoti di popoli dalla straordinaria vivacità culturale, individuando nel Friuli Venezia Giulia un ineguagliabile crocevia di popoli e culture.
A inaugurare la rassegna 2009 sarà  l’evento speciale dedicato alla caduta del Muro di Berlino, uno spettacolo che unirà prosa, danza, musica e immagini in una maratona che inizierà nel pomeriggio, con la consegna del 1° Premio Mittelfest per la nuova Europa al presidente Lech Walesa - premio Nobel per la Pace nel 1981- che onorerà il festival con la sua lectio Vent’anni dal Muro, l’Europa di oggi e di domani, per concludersi a tarda serata.

Da segnalare anche una serie di incontri dal titolo Prove d’Europa curati e coordinati da Lucio Caracciolo e organizzati nei giorni precedenti e durante lo svolgimento del festival. Il primo appuntamento, Dalle rovine del Muro la nuova Europa, è in programma lunedì 13 luglio, gli altri saranno presentati nel corso delle prossime settimane.

Mittelfest 2009 si è fatto inoltre promotore della realizzazione e pubblicazione di un Volume che raccoglie riflessioni, aneddoti, analisi e ricordi sull'evento del crollo del Muro, con la partecipazione di editorialisti prestigiosi e testimoni di quell’avvenimento: tra tutti  Michail Gorbaciov, Lech Walesa, Vaclav Havel, Sergio Romano, Lucio Caracciolo, Predrag Matvejevic, Riccardo Ehrman, Gianni De Michelis, Toni Capuozzo, Giorgio Pressburger, Marcello Veneziani e molti altri giornalisti e uomini di cultura.

Per ulteriori informazioni visita il sito del festival