homepage concorso Dimmi di Grundtvig
<<  torna indietro

 
 
 
 
 

note La casa di reclusione di Porto Azzurro è coinvolta nel progetto Grundtvig Partnership "Share".

I detenuti, studenti della scuola secondaria, si sono impegnati sotto la guida della professoressa d'inglese Emanuela Lorenzetti, in collaborazione con il professore d'arte Tommaso Eppesteingher e la professoressa di Matematica e Scienze Alessandra Grattarola, nella visione critica del film "Freedom Writers".

Il tema della libertà su cui risulta incentrato il film è stato lo spunto per la stesura di una serie di elaborati e la realizzazione di manufatti artistici in tecnica Tiffany, realizzati nel laboratorio del vetro.

Questa attività è stata presentata in occasione del terzo incontro del progetto tenutosi in Finlandia dal 9 al 12 giugno 2010.

L'immagine allegata rappresenta un manufatto realizzato da alcuni detenuti.

titolo Freedom Minds autore Manuela Sebeglia telefono +39 055 641 828 e-mail manuelasebeglia{at}yahoo.it comune Firenze istituzione di appartenenza Astir tipologia Formazione in servizio codice attività 2009-1ES1-GRU06-09709-4 data inserimento 04/07/2010

Altra immagine dell'autore





 
 
 
 
<<  torna indietro

 
 
 

Agenzia Nazionale LLP DG Istruzione Europa Ministero Istruzione Agenzia Scuola
 
 
Concorso "Dimmi di Grundtvig" © Agenzia Scuola 2010