Questo sito è l'archivio del programma LLP 2007-2013.
Per informazioni sul nuovo programma europeo per l'istruzione, la formazione, i giovani e lo sport 2014-2020 consultare: erasmusPlus.it

Progetti multilaterali

L’azione è interamente gestita dalla Commissione europea attraverso l’Agenzia esecutiva per l’istruzione, gli audiovisivi e la cultura (EACEA).
Si tratta di Progetti su larga scala in cui organizzazioni/istituzioni di almeno tre diversi Paesi europei collaborano e mettono in comune le proprie conoscenze ed esperienze allo scopo di ottenere risultati/prodotti innovativi con un indiscutibile valore europeo.
In molti casi, ciò prevede lo sviluppo di esperienze pilota in aree strategiche e la creazione di prodotti didattici di alta qualità. I progetti si propongono inoltre di rafforzare la dimensione europea nel campo dell’istruzione degli adulti e migliorare i contenuti e la diffusione dell'educazione per gli adulti; l'educazione degli adulti a livello politico e di sistema, l'accesso ad opportunità educative per gli adulti, la gestione del lifelong learning.

Finalità

Rafforzare la dimensione europea nell'ambito dell'apprendimento per gli adulti grazie ad attività volte a migliorare

  • I contenuti e la diffusione dell'educazione per gli adulti
  • L'educazione degli adulti a livello politico e di sistema
  • L'accesso ad opportunità educative per gli adulti
  • La gestione dell'apprendimento lungo tutto l'arco della vita


Attività

Potranno essere sostenute le seguenti attività nell'ambito dell'educazione degli adulti

Contenuti e metodologie d'insegnamento
− sviluppo, collaudo, valutazione comparativa e diffusione di piani di studio, metodi e moduli innovativi diretti ai discenti adulti
− sviluppo di corsi di formazione Grundtvig per docenti, amministratori e altro personale del settore
− iniziative innovative per la formazione iniziale o successiva dei docenti nel settore

Educazione degli adulti a livello politico e di sistema
− analisi comparative delle iniziative politiche nel campo dell’istruzione degli adulti
− sviluppo di indicatori qualitativi e statistici, strumenti e database di buone pratiche
− sviluppo/diffusione di modelli di finanziamento innovativi per l’istruzione degli adulti
− organizzazione di attività di sensibilizzazione per promuovere l’apprendimento permanente

Accessibilità delle opportunità di apprendimento
− strategie per stimolare la domanda di apprendimento fra adulti
− sviluppo della dimensione di apprendimento permanente delle istituzioni educative del settore formale
− applicazione pratica e collaudo di metodi di valutazione di conoscenze e competenze acquisite in percorsi di apprendimento informale e non formale
− promozione di centri di apprendimento multifunzionali e di reti regionali di fornitori di servizi di istruzione
− promozione di strumenti e metodi innovativi di consulenza e di orientamento
− l’interazione fra l'istruzione degli adulti formale e non formale e l'apprendimento sul posto di lavoro

Gestione dell’istruzione degli adulti :
− misure rivolte al personale non docente degli istituti di istruzione per adulti
− misure per lo sviluppo della dimensione didattica delle organizzazioni non finalizzate all’EDA
− misure rivolte ad altri enti, quali organizzazioni sociali e dei lavoratori, sindacati ecc.
− analisi comparativa di modelli e approcci amministrativi.

Si incoraggia il coinvolgimento dei discenti adulti nelle attività dei progetti e si raccomanda di prestare attenzione alle loro esigenze ed esperienze. A questo scopo, i discenti potranno partecipare a incontri e ad attività ed eventi pertinenti nell'ambito del progetto. Ogni progetto dovrà comprendere programmi per la valutazione e la diffusione dei suoi risultati.


Chi può candidarsi e come partecipare

Può candidarsi qualsiasi organizzazione operante nel campo dell’istruzione degli adulti, che appartenga al sistema formale, non formale o informale.
I moduli di candidatura e le linee guida per la partecipazione sono diponibili sul sito dell'EACEA, che gestisce interamente l'azione.
HELPDESK: eacea-llpgrundtvig@ec.europa.eu

Durata: 2 anni

Sostegno finanziario

In media fino a 300.000 euro per due anni di attività.
Il contributo comunitario è calcolato in funzione dell'entità delle attività programmate e costituisce un "cofinanziamento", che non può superare il 75% del totale delle spese eleggibili: è necessario quindi che i promotori dispongano di altre risorse e ne indichino la provenienza nel modulo di candidatura.
La sovvenzione verrà accordata all'istituto coordinatore, che sarà responsabile dell'intera gestione del progetto sia per quanto riguarda la realizzazione delle attività che per l'utilizzo dei fondi.


Risorse utili

Survival Kit. Managing Multilateral Projects in the Lifelong Learning Programme
Il kit, realizzato dall'Agenzia nazionale finlandese, in cooperazione con partner esperti di progettazione europea grazie ad un progetto finanziato nell'ambito delle Misure di Accompagnamento, si compone di due parti: una pubblicazione di orientamento generale sui Progetti multilaterali e una serie di strumenti utili alla gestione (modelli, questionari, checklist, risorse sulla metodologia, esempi di buona pratica):

Scarica la pubblicazione (EN)
Strumenti utili (EN)
Il kit sarà presto disponibile anche in italiano,tedesco, francese e rumeno