Questo sito è l'archivio del programma LLP 2007-2013.
Per informazioni sul nuovo programma europeo per l'istruzione, la formazione, i giovani e lo sport 2014-2020 consultare: erasmusPlus.it

Strumenti utili

DOCUMENTI EUROPEI

handbook_organisers.jpgMANUALE PER GLI ORGANIZZATORI

Il manuale "Handbook for organisers of study visits for education and vocational training specialists"  a cura del Cedefop (disponibile in inglese, francese, spagnolo e tedesco) contiene informazioni e consigli utili per gli organizzatori di una visita di studio. In particolare indica: ruolo e responsabilità degli organizzatori e dei partecipanti; come organizzare una visita; principali tappe della  politica europea e documenti di riferimento in materia di apprendimento permanente.


ALTRI STRUMENTI UTILI

Riportiamo qui di seguito una serie di documenti e presentazioni, elaborate durante la conferenza “Education study visits: the new era!” (Salisburgo, marzo 2007) cui hanno partecipato 60 organizzatori di visite e 40 rappresentanti delle Agenzie nazionali che gestiscono il Programma.
I gruppi di lavoro internazionali hanno discusso ogni aspetto dell'organizzazione di una visita di studio, a partire dagli spunti di riflessione forniti dalla Commissione europea, elaborando consigli e indicazioni che riteniamo possano rappresentare un valido punto di riferimento ed una base di partenza comune per tutti i nuovi organizzatori, nel quadro del Lifelong Learning programme.

Come organizzare una visita di studio

L'aspetto pedagogico di una visita di studio

  • Come impostare un programma, tenendo in considerazione le priorità europee e nazionali
    Spunti di riflessione della Commissione europea EN FR
 
Informazione, comunicazione, valorizzazione
  • Spunti di riflessione della Commissione europea EN FR

Promuovere lo sviluppo di reti: EMAN

EMAN - European Mobility Alumni network è un progetto di disseminazione sviluppato da 4 Aenzie nazionali – Svezia, Italia, Norvegia, Ungheria – volto a dare visibilità alle esperienze di mobilità di insegnanti, educatori, formatori, dirigenti e decisori politici. Partecipare a una visita di studio offre l’opportunità di incontrare colleghi di tutta Europa con gli stessi interessi: una rete di contatti preziosa che, se messa a frutto, può rappresentare un primo importante passo per moltiplicare l’effetto di un’esperienza formativa individuale, trasformandola in un punto di partenza per nuove forme di cooperazione, partenariati, progetti,reti.
E' importante per gli organizzatori favorire questo aspetto per quanto possibile.
La sezione “Organizzatori” del sito dedicato al progetto raccoglie documenti, linee guida e consigli per il prima, durante e dopo la visita di studio e spunti interessanti anche per i partecipanti.