Questo sito è l'archivio del programma LLP 2007-2013.
Per informazioni sul nuovo programma europeo per l'istruzione, la formazione, i giovani e lo sport 2014-2020 consultare: erasmusPlus.it

Chi può candidarsi

I destinatari delle Visite di studio sono i decisori politici e le persone che svolgono un ruolo di responsabilità a livello locale, regionale o nazionale e che, grazie alle proprie attività professionali, possono assumere un ruolo di diffusori:

  • Rappresentanti di autorità locali, regionali e nazionali
  • Direttori di istituti, centri o enti di IFP (istruzione e formazione professionale)
  • Direttori di centri di orientamento
  • Direttori di centri di convalida o accreditamento
  • Capi di dipartimento di enti locali, regionali o nazionali*
  • Dirigenti scolastici e formatori di insegnanti**
  • Ispettori nel campo dell’IFP
  • Rappresentanti di reti e associazioni di istruzione e formazione
  • Consulenti pedagogici o di orientamento
  • Rappresentanti di servizi didattici, uffici di collocamento o centri di orientamento
  • Direttori delle risorse umane
  • Direttori della formazione in azienda
  • Rappresentanti di camere di commercio/industria/artigianato
  • Rappresentanti delle parti sociali imprenditoriali
  • Rappresentanti dei sindacati
  • Imprenditori/dirigenti di PMI (piccole e medie imprese)
  • Ricercatori in ambito IFP
  • Docenti funzione strumentale per le attività in ambito di IFP***

I docenti comandati dovranno indicare come ente/istituto di appartenenza la sede presso cui prestano servizio (non la scuola di nomina).

(*) I docenti con nomina di Capo Dipartimento presso l’istituto di appartenenza dovranno allegare al modulo di candidatura una copia della nomina valida per l’anno 2013/2014

(**) I docenti formatori di insegnanti che prestano servizio presso una scuola dovranno allegare una dichiarazione del Dirigente Scolastico che attesta e descrive la loro funzione al di fuori dell’attività di docente valida per l’anno 2013/2014.

(***) Per disposizioni comunitarie questa categoria non ha priorità nella selezione delle candidature. I docenti funzione strumentale sopracitati dovranno allegare al modulo di candidatura una copia della nomina valida per l’anno 2013/2014.

Si precisa che:

  • NON sono ELEGGIBILI i candidati che abbiano usufruito di un finanziamento per una Vista di Studio nell’anno 2011 e 2012 (vale a dire coloro che hanno partecipato ad una visita a partire da settembre 2011).
  • È rigorosamente richiesta la conoscenza attiva della lingua del Paese ospite e/o della lingua di lavoro utilizzata nella visita.

Per l’autovalutazione delle proprie competenze linguistiche (vedi sezione II.5 del modulo Additional Information - Language skills ) far riferimento al Common European Framework of Reference for Languages:

/visite_studio/assessment_grid_english.doc Assessment Grid English 

/visite_studio/assessment_grid_french.doc Assessment Grid French 

/visite_studio/assessment_grid_german.doc Assessment Grid German