Questo sito è l'archivio del programma LLP 2007-2013.
Per informazioni sul nuovo programma europeo per l'istruzione, la formazione, i giovani e lo sport 2014-2020 consultare: erasmusPlus.it

Cos'è Leonardo

Il Programma settoriale Leonardo da Vinci risponde alle esigenze didattiche e di apprendimento di tutte le persone coinvolte nell'istruzione e formazione professionali, nonché degli istituti e delle organizzazioni del settore.

Obiettivi specifici

  • sostenere coloro che partecipano ad attività di formazione e formazione continua nell’acquisizione e utilizzo di conoscenze, competenze e qualifiche per facilitare lo sviluppo personale, l’occupabilità e la partecipazione al mercato del lavoro europeo
  • sostenere il miglioramento della qualità e dell’innovazione nei sistemi, negli istituti e nelle prassi di istruzione e formazione professionale
  • incrementare l’attrattiva dell’istruzione e della formazione professionale e della mobilità per datori di lavoro e singoli ed agevolare la mobilità delle persone in formazione che lavorano

Obiettivi operativi

  • migliorare la qualità e aumentare il volume: della mobilità delle persone coinvolte nell’IFP iniziali e nella formazione continua in tutta Europa; della cooperazione tra istituti od organizzazioni che offrono opportunità di apprendimento, imprese, parti sociali e altri organismi pertinenti in tutta Europa
  • agevolare lo sviluppo di prassi innovative nel settore dell’IFP, eccettuato il terzo livello, e il trasferimento di queste prassi anche da un paese partecipante agli altri
  • migliorare la trasparenza e il riconoscimento delle qualifiche e delle competenze, comprese quelle acquisite attraverso l’apprendimento non formale e informale
  • incoraggiare l’apprendimento delle lingue straniere moderne
  • promuovere lo sviluppo, nel campo dell’apprendimento permanente, di contenuti, servizi, soluzioni pedagogiche e prassi innovative basate sulle TIC

Azioni previste

Azioni gestite dall'Agenzia nazionale

  • la Mobilità degli individui (tirocini e scambi) offre a differenti tipologie di utenza la possibilità di effettuare un periodo di formazione e/o esperienza di lavoro in un’impresa o in un istituto di formazione situato in un Paese partecipate al Programma differente da quello di provenienza
  • i Partenariati transnazionali hanno l’obiettivo di favorire la cooperazione su temi di reciproco interesse tra organizzazioni impegnate nel campo dell’educazione degli adulti a tutti i livelli
  • i Progetti multilaterali di trasferimento dell’innovazione perseguono il miglioramento della qualità dei sistemi di istruzione e formazione professionale tramite l’adattamento e l’integrazione dei risultati di precedenti progetti Leonardo da Vinci o di altri progetti innovativi all’interno dei sistemi pubblici e/o privati di formazione professionale e nelle imprese
  • le Visite preparatorie per la Mobilità, i Partenariati e i Progetti multilaterali di trasferimento dell'innovazione promuovono l’incontro di organismi interessati alla predisposizione di una nuova candidatura

Azioni gestite dalla CE con il supporto dell'Agenzia esecutiva

  • Progetti multilaterali di sviluppo dell’innovazione mirano a sviluppare contenuti, metodi e/o procedure  formativi  del tutto nuovi o diversamente “utilizzati”
  • Reti tematiche di esperti e organizzazioni centrate su temi specifici volte a confrontare a livello europeo competenze e approcci innovativi, a migliorare la capacità di analisi e anticipazione dei bisogni ed a disseminare gli output della rete in circuiti adeguati.